Search

You may also like

cryingstar
Bill Gates: cinque cose che non sai del genio informatico per antonomasia
Cool Geek

Bill Gates: cinque cose che non sai del genio informatico per antonomasia

  Forbes ogni anno pubblica le annuali classifiche sugli uomini

love
Roger Federer: mai numero uno fu più unanime
Cool Geek

Roger Federer: mai numero uno fu più unanime

A 36 anni e sette mesi Roger Federer è il

crying
PewDiePie e i suoi fratelli: i magnifici 7 di Youtube
Cool Geek

PewDiePie e i suoi fratelli: i magnifici 7 di Youtube

PewDiePie (al secolo Felix Arvid Ulf Kjellberg) è finito recentemente

laughingcrying

David Guetta: quattro chicche sul riservato re di Spotify

David Guetta: quattro chicche sul riservato re di Spotify

David Guetta è il re indiscusso di Spotify. Il dj francese mette in fila tutti gli artisti più prestigiosi del panorama musicale. E’ lui quello con più followers (8.301.218) e uno dei tre (unico dj) con più streaming: 2.171.394.606 ad oggi. Forse, però, è anche uno di quelli di cui si sa di meno. Vediamo di svelare qualcosa su di lui.

Sorella “italiana”

David Guetta è il fratello minore di “Natalina”, il personaggio di “Don Matteo”, una delle fiction italiane più longeve. Il vero nome dell’attrice che interpreta la perpetua è, infatti, Nathalie Guetta. Lei ha lasciato Parigi a 16 anni e, a 22, è arrivata a Napoli. Nathalie è apparsa per la prima volta nella televisione italiana, nel 1989, al Maurizio Costanzo Show. All’epoca si esibiva in diversi numeri acrobatici. Oltre che attrice, infatti, è anche un’artista circense.

People

E’ un film poco conosciuto girato nel 2004 per la regia di Fabian Onteniente. Nel cast vi sono Rupert Everett e Ornella Muti. Ambientato a Ibiza, racconta le notti folli della città spagnola e la storia dell’organizzatore di party John-John e dell’ex principe del jet set parigino Charles de Poulignac. Cosa c’entra Guetta? Il dj ha firmato alcune musiche del film. Ad oggi risulta la sua unica collaborazione in una pellicola cinematografica.

Billboard

Il 12 marzo 2010, David Guetta è finito sulla copertina della nota rivista musicale Billboard. E’ stato il primo artista francese e, ad ora, l’unico dj. Nell’articolo, Guetta ha spiegato anche le origini del suo incontro con Will.i.am., uno dei primi artisti con cui ha collaborato e che è stato fondamentale per farlo conoscere in America.  Quando era Dj in un club di Ibiza, ad un tratto, consegnò il microfono ad un uomo che aveva vagato lungo la pista tutto il tempo. Lui gli chiese un pezzo freestyle e iniziò la sua performances. Si trattava, appunto, del leader dei Black Eyed Peas. Un anno più tardi lo contattò per chiedergli di collaborare su qualche nuova musica. Nacque così la versione remix di “I Gotta Feeling”.

ASSIVIP MAG  Eugenie Bouchard: i numeri della nuova icona sexy del tennis

Electrobeats

David Guetta ha lanciato nel 2010 una app che permette di aggiungere effetti e fare piccole azioni di remix su una vasta libreria di brani. Electrobeats ha, tra l’altro, decine di loops pronti all’uso e due ripetitori di suono. Chiunque può comporre da solo la propria musica, salvarla e condividei i propri brani su Itunes.

 

Related topics curiosità, curiosità David Guetta, David Guetta, David Guetta dj
Next post Previous post

Your reaction to this post?

  • LOL

    0

  • Money

    0

  • Cool

    0

  • Fail

    0

  • Cry

    0

  • Geek

    0

  • Angry

    0

  • WTF

    0

  • Crazy

    0

  • Love

    0

You may also like

laughing
Tom Cruise e la “maledizione degli Oscar”: i mai vincenti dell’Academy
Featured

Tom Cruise e la “maledizione degli Oscar”: i mai vincenti dell’Academy

Tom Cruise è tra i “delusi da Hollywood”. Rientra, cioè,

laughing
Gwyneth Paltrow: da star di Hollywood a regina del Lifestyfe
Cool

Gwyneth Paltrow: da star di Hollywood a regina del Lifestyfe

Gwyneth Paltrow è una delle star indiscusse, ma anche un

cryinggeek
Mark Zuckerberg e altri otto daltonici famosi ancora in vita
Geek

Mark Zuckerberg e altri otto daltonici famosi ancora in vita

Mark Zuckerberg è universalmente conosciuto come il fondatore di Facebook. Su di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.